Studio sugli effetti dell’inceneritore: basta rimandare

odg-inceneritore
Alla fine di giugno siamo rimasti colpiti da una notizia preoccupante: ARPA Piemonte ha pubblicato i risultati di uno studio epidemiologico sui rischi a cui sarebbe esposta la popolazione in prossimità dell’inceneritore di Asigliano Vercellese (ora spento), rispetto agli abitanti non esposti.

I dati emersi ci hanno allarmati. Qui potete leggere la comunicazione di ARPA e qui trovate lo studio. Proprio quel tipo di studio che il M5S in Brianza chiede da anni per Desio e che le amministrazioni locali e la regione non fanno.
Ecco i risultati dell’ARPA a Vercelli: + 60% i tumori maligni – in particolare per il tumore del colon-retto +400% e del polmone +180% – +190% ipertensione, + 90% malattie ischemiche del cuore, + 50% bronco pneumopatie cronico-ostruttive.

L’inceneritore preso in esame era attivo dagli anni 70, più o meno lo stesso periodo in cui è entrato in funzione quello di Desio: una specie di parente stretto del forno attivo sul nostro territorio.
Aggiungiamo che sono imminenti a Desio i lavori di potenziamento del vecchio inceneritore, di modo da bruciare rifiuti ancora per almeno altri 15 anni (rifiuti che potrebbero anche arrivare dal resto dell’Italia grazie al decreto Sblocca Italia di Renzi).

Per tutti questi motivi abbiamo ritenuto doveroso sollevare di nuovo e a gran voce la questione del monitoraggio sulla salute dei cittadini di Desio e dintorni. Richiesta che era già stata fatta nel 2010 e a cui mai era stato dato seguito. Ora speriamo che, dati di Vercelli alla mano, il comune di Desio si faccia sentire in tutte le sedi opportune. Da parte nostra estenderemo la richiesta ai consigli comunali e ai sindaci degli altri comuni interessati dalle emissioni dell’inceneritore.
(SCARICA QUI L’ORDINE DEL GIORNO APPROVATO)

ORA, ANCHE I CITTADINI DEVONO FARE LA LORO PARTE: questa non è una battaglia politica, non lasciate che la questione inceneritore sia derubricata come “il solito allarmismo grillino”, LA NOSTRA SALUTE NON HA ETICHETTE POLITICHE.

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti