Paura del confronto? Si può sempre zittire l’opposizione

Giovedì 2 maggio in consiglio comunale si è discusso il Rendiconto 2018. Come previsto dal Regolamento del consiglio, abbiamo protocollato due risoluzioni, inerenti ad argomenti contenuti nei documenti in discussione che chiedevano:

1) che si organizzassero incontri pubblici per spiegare il progetto Metrotranvia ai cittadini (dati anche tutti i soldi -SCRITTI NEL RENDICONTO- che stiamo pagando senza vedere ancora nulla all’orizzonte)

2) che si rispettasse quello che è stato votato ormai un anno fa sull’eliminazione delle barriere architettoniche, cioè di far partire l’adozione dei PEBA coinvolgendo i portatori di interesse, le associazioni, le commissioni competenti. Anche questo argomento trattato nel Rendiconto in discussione.

Il presidente del consiglio però, interpretando il regolamento a modo suo, ha deciso che questi atti non si dovevano discutere e ce l’ha comunicato all’ultimo momento, con una pec, due ore prima del consiglio del 2 maggio. Notare che lui aveva sul suo tavolo le risoluzioni già dal 30 aprile.

Ricordiamo che in un caso simile, quando abbiamo presentato la risoluzione che chiedeva di “togliere” alla giunta la facoltà di assegnare contributi alle associazioni e “restituirla” agli uffici comunali, il presidente aveva fatto di tutto per impedirci di portare quella discussione in consiglio, finché, non ottenendo l’appoggio nemmeno dal Segretario generale, si era dovuto rassegnare. Al momento della discussione abbiamo scoperto che quella richiesta aveva irritato molto il Sindaco e per questo c’era stato il tentativo disperato di bloccarla.

Stavolta, sinceramente, non ci aspettavamo questa chiusura così poco democratica. I temi non erano politici e il confronto coi cittadini ci sembra il minimo da richiedere a un’amministrazione.

Questo è quello che chiamiamo trasparenza, questo è come intendiamo la partecipazione, non come se la raccontano tra di loro.

Mai vista comunque tanta paura del confronto in un consiglio comunale.

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti